Ultima modifica: 29 luglio 2017

Autovalutazione d’Istituto

Con il DPR 80 del 28 marzo 2013 ha preso avvio il Sistema Nazionale di Valutazione del sistema scolastico italiano.

“Il Sistema nazionale di valutazione (SNV) costituisce una risorsa strategica per orientare le politiche scolastiche e formative alla crescita culturale, economica e sociale del Paese e per favorire la piena attuazione dell’autonomia delle istituzioni scolastiche.
Per migliorare la qualità dell’offerta formativa e degli apprendimenti, l’SNV valuta l’efficienza e l’efficacia del sistema educativo di istruzione e formazione.

Il Sistema nazionale di valutazione è costituito da:

· Invalsi: Istituto nazionale per la valutazione del sistema di istruzione e formazione;

· Indire: Istituto nazionale di documentazione, innovazione e ricerca educativa;

· Contingente ispettivo.

Concorrono all’attività di valutazione:

1. la Conferenza per il coordinamento funzionale del SNV;

2. i Nuclei di valutazione esterna.

A partire dal 10 ottobre 2015 l’ I.C. “G.Pascoli ” rende noto il proprio Rapporto di Autovalutazione come previsto dall’ art. 6 del DPR 80 del 2013 :

Art. 6

Procedimento di valutazione

1. Ai fini dell’articolo 2 il procedimento di valutazione delle istituzioni scolastiche si sviluppa, in modo da valorizzare il ruolo delle scuole nel processo di autovalutazione, sulla base dei protocolli di valutazione e delle scadenze temporali stabilite dalla conferenza di cui all’articolo 2, comma 5, nelle seguenti fasi, ed è assicurato nell’ambito delle risorse umane, finanziarie e strumentali disponibili in base al piano di riparto del Fondo di cui all’articolo 7 del decreto legislativo 5 giugno 1998, n. 204, a decorrere dall’anno 2013:

a) autovalutazione delle istituzioni scolastiche:

1) analisi e verifica del proprio servizio sulla base dei dati resi disponibili dal sistema informativo del Ministero, delle rilevazioni sugli apprendimenti e delle elaborazioni sul valore aggiunto restituite dall’Invalsi, oltre a ulteriori elementi significativi integrati dalla stessa scuola;

2) elaborazione di un rapporto di autovalutazione in formato elettronico, secondo un

quadro di riferimento predisposto dall’Invalsi, e formulazione di un piano di miglioramento (PDM).

……………………………………………………………………………………………………………………………………………………

RAPPORTO DI AUTOVALUTAZIONE (RAV) I.C. “G.Pascoli” di Barga 

PIANO DI MIGLIORAMENTO 2015

REVISIONI RAV 

  • A seguito della nota MIUR 4173 DEL 15 APRILE 2016 il RAV è stato rivisto (in minime parti) e pubblicato nuovamente in data 30.06.2016

RAPPORTO DI AUTOVALUTAZIONE (RAV) I.C. “G.Pascoli” di Barga ( revisione 30.06.2016)

  • Il RAV è  stato rivisto, aggiornato e pubblicato nella piattaforma SNV entro il 10 luglio 2017.

RAPPORTO DI AUTOVALUTAZIONE (RAV) I.C. “G.Pascoli” di Barga (revisione 10.07.2017)

 

Per ulteriori informazioni : SISTEMA NAZIONALE DI VALUTAZIONE DELLE SCUOLE